Obes Grandini

Obes Grandini, figlio di agricoltori, nasce nel 1952 a Medelana di Ferrara. Fin da giovanissimo non ha mai trattenuto l’impulso che lo spingeva verso terre straniere, alla conoscenza di culture diverse e di genti nuove, cercando di soddisfare, in particolare, il vero desiderio di entrare in sintonia con la Natura, qualunque fosse il suo volto. La bicicletta entra in scena nel 1980 e si dimostrerà subito mezzo ideale per l’indole solitaria e lenta di Obes.

Obes Grandini, figlio di agricoltori, nasce nel 1952 a Medelana di Ferrara. Fin da giovanissimo non ha mai trattenuto l’impulso che lo spingeva verso terre straniere, alla conoscenza di culture

Visualizzazione di 6 risultati

Australia. Un giro in bicicletta

14,25

Perché leggerlo?

Chi già conosce Obes, sarà curioso di scoprire questa sua nuova avventura. Per il lettore nuovo, il piacere di scoprire il modo unico di vivere e scoprire il mondo

Dalla Pianura Padana al Tibet

11,40

Perché leggerlo?
Chi già conosce Obes, sarà curioso di scoprire questa sua nuova avventura. Per il lettore nuovo, il piacere di scoprire il modo unico di vivere e scoprire il

Nel Grande Nord

11,40

Perché leggerlo?
Chi già conosce Obes, sarà curioso di scoprire questa sua nuova avventura. Per il lettore nuovo, il piacere di scoprire il modo unico di vivere e scoprire il

Due ruote attraverso l’Africa

11,40

Perché leggerlo?

I “Ciclo-racconti” di Obes sono sempre piacevoli e avvincenti. Lo stile invoglia e scorre piacevole. Le avventure incalzano, le riflessioni colpiscono. L’ironia e l’autoironia dello scrittore esprimono tutto il

America Latina

11,40

Perché leggerlo?
Chi già conosce Obes, sarà curioso di scoprire questa sua nuova avventura. Per il lettore nuovo, il piacere di scoprire il modo unico di vivere e scoprire il